Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

RINVIATO a data da destinarsi il Referendum Costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari

Si informano i cittadini italiani residenti nella Repubblica del Perù che il Consiglio dei Ministri del giorno 5 marzo 2020 ha disposto il rinvio sine die del Referendum Costituzionale sulla modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione sulla riduzione del numero dei Parlamentari – originariamente previsto per il prossimo 29 marzo 2020 – quale ulteriore misura di contenimento della diffusione dell’epidemia COVID-19 in Italia.

Seguiranno ulteriori informazioni non appena la consultazione referendaria sarà ri-calendarizzata.