Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

BANDO DI CONCORSO – CITTÀ DI RIVAROLO CANAVESE

Si comunica che il Comune di Rivarolo Canavese ha pubblicato il seguente bando:

– Il bando è emesso ai sensi della Legge Regionale per l’assegnazione in locazione di alloggi di Edilizia Sociale disponibili nel comune di Rivarolo Canavese.

– Sono ammessi coloro che hanno la residenza o l’attività lavorativa principale da almeno 5 anni nella Regione Piemonte, con almeno 3 anni nei comuni dell’ambito territoriale di competenza.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO

– Cittadini italiani, dell’UE o con regolare soggiorno in Italia.

– Residenza o attività lavorativa principale di almeno 5 anni in Piemonte, di cui 3 nei comuni specifici dell’ambito territoriale.

– Alcune condizioni escludono i richiedenti, ad esempio la proprietà di immobili, precedenti assegnazioni di alloggi pubblici, morosità, e limiti di reddito (ISEE).

– Ogni componente del nucleo richiedente deve possedere questi requisiti.

ALLOCAZIONE A FORZE DELL’ORDINE E VIGILI DEL FUOCO

– Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco possono partecipare anche senza tutti i requisiti richiesti.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

– Le domande devono essere presentate nel periodo dal 29/12/2023 al 04/03/2024 presso il Comune di Rivarolo Canavese o negli Uffici designati nei Comuni dell’ambito territoriale, con modalità specifiche come personale, posta, o via email certificata.

– Deve essere allegata la documentazione richiesta.

VERIFICA E GRADUATORIA

– Le domande verranno verificate e una graduatoria provvisoria sarà pubblicata per eventuali ricorsi.

– Successivamente, verrà pubblicata una graduatoria definitiva.

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLA GRADUATORIA

– La graduatoria provvisoria viene pubblicata nell’Albo Pretorio dei Comuni dell’ambito territoriale e sul sito web dell’A.T.C. (Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Pubblica), può essere aggiornata con nuove domande o richieste di modifica delle condizioni originarie.

CANONE DI LOCAZIONE

– Il canone di locazione è determinato dalle normative regionali.